Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Carousel header
Tu sei qui: Home / Uffici comunali / Servizio Amministrativo Ambiente

Servizio Amministrativo Ambiente

Servizio Amministrativo Ambiente

Orari per il pubblico

Martedi 09.00-13.00

Giovedi 09.00-13.00 e 15.00-17.30

Sabato 10.00-12.30

Recapiti Telefonici:

051-6818929 - 051-6818934 - Fax 051-6818950

(@) emaiI: info@comune.santagatabolognese.bo.it 

 

Modulistica

Modulistica

               

Competenze dell'Ufficio:

  • Gestione raccolta differenziata dei rifiuti
  • Stazione ecologica attrezzata
  • Campane del vetro e cassonetti organico
  • Cassonetti olio alimentare esausto
  • Iniziative a favore dell'agricoltura e dell'ambiente, interventi a tutela del verde pubblico e privato
  • Autorizzazione allo scarico di acque reflue
  • Tutela del patrimonio verde pubblico e privato
  • Ritiro piccole quantità di manufatti contenenti amianto

 

Assessore: Dott.ssa Maria Rita Guazzaloca

Responsabile di Area: Dott. Davide Scacchetti

Responsabile del Servizio: Rag. Tiziana Mattioli

Addetto: Dott. Luca Ranzolin

 

ZANZARA TIGRE - CAMPAGNA DI DISINFESTAZIONE 2018

Dal 28 Maggio 2018 riparte la campagna per la disinfestazione e lotta alla zanzara tigre.

Già da diversi anni il Comune di Sant'Agata Bolognese, consapevole del potenziale rischio sanitario legato alla zanzara tigre, si impegna in azioni di contrasto alla diffusione di questo fastidioso insetto secondo le linee guida elaborate dall’Istituto Superiore di Sanità.

Come è noto la zanzara tigre si riproduce deponendo le uova in piccole raccolte d’acqua che possono trovarsi sia sul suolo pubblico che su quello privato.

Pertanto un efficace azione di contrasto necessita sia di un intervento pubblico per il trattamento delle caditoie stradali che rappresentano la quasi totalità dei focolai presenti in ambito pubblico, sia della attiva e fattiva collaborazione da parte dei cittadini per il trattamento delle aree private; tra gli obblighi previsti nell'ordinanza vi sono i seguenti:

  1. evitare l’abbandono e lo stoccaggio all’aperto di contenitori di qualsiasi natura e dimensione ove possa raccogliersi l’acqua;
  2. eliminare ogni possibile raccolta d’acqua nel proprio giardino: quella nei sottovasi, annaffiatoi, secchi, o presente in qualsiasi altro contenitore;
  3. provvedere, nei cortili e nei terreni scoperti, al taglio periodico dell’erba e a mantenerli sgomberi da sterpaglie e rifiuti;
  4. svuotare completamente, almeno una volta alla settimana, i bidoni e le cisterne utilizzate per stoccare l’acqua da destinare all’irrigazione degli orti, e mantenerli chiusi ermeticamente;
  5. trattare i tombini con il larvicida specifico;
  6. nel cimitero si consiglia di riempire i vasi portafiori esterni con sabbia e di utilizzare fiori finti. In alternativa, l’acqua del vaso deve essere trattata con larvicida specifico ad ogni ricambio. Inoltre, tutti i contenitori usati saltuariamente (secchi, annaffiatoi, taniche ecc..) devono essere capovolti, in modo la evitare la raccolta dell’acqua in caso di pioggia.

L’ordinanza prevede sanzioni specifiche in relazione alla sua infrazione.

Incaricati della vigilanza e della elevazione di sanzioni ai trasgressori sono il Corpo della polizia municipale, il Dipartimento di Sanità pubblica dell’Azienda USL di Bologna, le Guardie Ecologiche Volontarie nonché ogni altro agente od ufficiale di polizia giudiziaria a ciò abilitato dalle disposizioni vigenti.

Per avere maggiori informazioni sulla zanzara tigre e sui comportamenti da adottare per prevenire la diffusione della zanzara è possibile consultare gli approfondimenti e il testo dell'Ordinanza comunale n. 7/2018.

Il prodotto larvicida è disponibile presso il servizio amministrativo/ambiente nei giorni e negli orari di apertura al pubblico.

Per informazioni:

Servizio Amministrativo Ambiente - tel 051 68.18.929-946
E-mail:    -

Normativa di riferimento

Testo Unico Leggi Sanitarie - R.D. 27/07/1934 n. 1265
Ordinanza 7/2018 - Provvedimenti per la prevenzione ed il controllo delle malattie trasmesse da insetti vettori ed in particolare dalla specie aedes albopictus (zanzara tigre)

Collegamenti utili

Zanzara tigre online - Il sito della Regione Emilia Romagna e del Servizio Sanitario Regionale dedicato alla zanzara tigre

 

PODIS! Portale disinfestazione (a cura USLUmbria1)



PAES (Piano di Azione per l'Energia Sostenibile), link alle pagine dedicate nel sito dell'Unione Terred'Acqua.

 

Sportello Energia, presso il Comune, il 2° e 4° giovedì del mese, previo appuntamento.

Link al sito.

 

 BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI AD ENTI PUBBLICI E SOGGETTI PRIVATI (Regolamento Comunale per la concessione di finanziamenti e benefici economici ad Enti Pubblici e Soggetti Privati” modificato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 120 del 21.12.2000)

Per visualizzare il testo del bando e la modulistica CLICCA QUI

 

DEPOSITO PIANO ARIA INTEGRATO REGIONALE (PAIR2020)

L’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna, con deliberazione n. 115 dell’11 aprile 2017, ha approvato il Piano Aria Integrato Regionale (PAIR2020), che è entrato in vigore dal 21 aprile 2017, data di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione dell’avviso di approvazione.
Il Decreto Legislativo 155/2010 "Attuazione della direttiva 2008/20/CE relativa alla qualità dell'aria ambiente e per un'aria più pulita in Europa" demanda infatti alle Regioni la competenza a predisporre e adottare piani regionali di qualità dell'aria nel rispetto dei principi e delle finalità indicate nel medesimo decreto.
In Emilia Romagna il sistema di valutazione della qualità dell'aria mostra il superamento dei valori limite e dei valori obiettivo fissati dal D.Lgs. 155/2010 su diverse aree del territorio regionale; i parametri più critici sono il particolato atmosferico (PM10 e PM2,5), gli ossidi di azoto (NOx) e l'Ozono (O3).
La Regione pertanto, seguendo le disposizioni procedurali di cui all'art. 25 della Legge Regionale 20/2000, ha provveduto all'approvazione del PAIR.
Il Piano, che ha quale orizzonte temporale strategico di riferimento il 2020, prevede 94 misure per il risanamento della qualità dell'aria al fine di ridurre i livelli degli inquinanti sul territorio regionale e rientrare nei valori limite fissati dalla Direttiva 2008/50/CE e dal D.Lgs. 155/2010.
L’obiettivo del PAIR è la riduzione delle emissioni, rispetto al 2010, del 47% per le polveri sottili (PM10), del 36% per gli ossidi di azoto, del 27% per ammoniaca e composti organici volatili, del 7% per l’anidride solforosa e di conseguenza portare la popolazione esposta al rischio di superamento dei valori limite di PM10 dal 64% del 2010 all’1% nel 2020.
Sei gli ambiti di intervento del Piano: la gestione sostenibile delle città, la mobilità di persone e merci, il risparmio energetico e la riqualificazione energetica, le attività produttive, l’agricoltura, gli acquisti verdi della pubblica amministrazione (Green Public Procurement).

Documenti del Piano

Il Piano è inoltre depositato per la libera consultazione in formato digitale presso il Servizio Ambiente del Comune, in via 2 Agosto 1980 n. 118, 2° piano, negli orari di ricevimento del pubblico o previo appuntamento telefonico: 051/6818929.

Contatti

Sede municipale: 
Via 2 Agosto 1980, 118 - Sant'Agata Bolognese (BO)

logocentriestivi     

teatro bibiena

Calendario Eventi

calendario

« agosto 2018 »
agosto
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031