Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Carousel header
Tu sei qui: Home / Archivio / Cultura e teatro

Teatro Comunale Ferdinando Bibiena

Stagione teatrale 2016-2017

 

LOCANDINA OK 

La Direzione del Teatro comunica che lo spettacolo "Serendipity: memorie di una donna difettosa" di Serena Dandini sarà anticipato alla data di venerdi 18 novembre 2016.

 

CAMMINA CAMMINA il titolo della stagione teatrale 2016/2017 del Bibiena, titolo tratto da una canzone di Pino Daniele (e con un evidente richiamo allo spettacolo di Peppe Barra) e che ben rappresenta il cammino intimo di questo teatro, sempre in movimento, a piccoli passi per superare grandi distanze.

Un percorso dentro lo spettacolo, ma soprattutto un percorso dentro l’uomo attraverso la parola e la musica.

Un cammino lungo e salutare. Una passeggiata, un tragitto nella costruzione di un luogo che si pone ancora una volta come presidio di base sul territorio.

Un percorso in cui la musica è protagonista assoluta, sia che si tratti di concerti sia che si tratti di spettacoli di parola.

Ad aprire la stagione, il 12 novembre, sarà un concerto di grande forza vocale e raffinatezza, un viaggio nel cuore della Grecia. Un’artista che il Bibiena, come spesso fa, si onora di promuovere al proprio pubblico: Marina Mulopulos. Un concerto alle radici del mediterraneo durante il quale emerge la voce dell’artista: roca e graffiante, capace di infinite scale, sussurrata ed intensa.

A seguire il 24 novembre, per il programma di prosa, Andrea Scanzi e Filippo Graziani in Fuochi sulla collina, uno spettacolo dedicato alla musica e all’opera di Ivan Graziani, artista unico nel panorama della musica d’autore italiana, nel ventennale della scomparsa (1997).

Non mancheranno le orchestre in questa stagione. La Sinfonico Honolulu, il 3 dicembre, con la voce di Mauro Ermanno Giovanardi, sarà la protagonista del secondo appuntamento del programma di musica. Sicuramente l’ensemble più blasonato tra le orchestre di ukulele, per un concerto che vedrà i grandi classici della musica d’autore adattati ed arrangiati per uno strumento capace di disegnare scorci esotici ma anche incredibilmente rock: sicuramente una delle espressioni più autentiche della nuova scena musicale contemporanea.

La stagione di prosa continua il 15 dicembre con Serena Dandini, protagonista dello spettacolo Serendipity, in anteprima nazionale: un’opera buffa che mischia il reading alla musica e agli interventi comici di Germana Pasquero, in cui l’ironia della mattatrice la farà da protagonista.

Blue Moka & Fabrizio Bosso, il 18 gennaio, ci trasporteranno invece nelle atmosfere più autentiche del jazz newyorkese per un concerto di grande forza con una line-up che non ha bisogno di presentazioni.

Roberto Anglisani, mattatore indiscusso del teatro di narrazione per ragazzi, porterà in scena, il 26 gennaio, Le stelle di David spettacolo per la giornata della memoria in cui il teatro ragazzi si fa grande riuscendo a parlare ad un pubblico adulto con forza emotiva purissima.

L’ospite internazionale, Sara McKenzie, planerà sul palcoscenico del Bibiena direttamente da Boston il 3 febbraio. Considerata monumento nazionale in Australia, suo paese d’origine è ormai consacrata come la nuova stella della vocalità del jazz internazionale.

Peppe Barra, ospite abituale del Bibiena, mattatore assoluto del teatro italiano da oltre cinquant’anni, in questo spettacolo tra parole e musica fa un omaggio a Napoli, al teatro e alla canzone attraverso la sua carriera. Una prova d’attore che diventa pura poesia e che porterà in scena a S.Agata Bolognese il 22 febbraio.

La chiusura della stagione di musica, il 16 marzo, è affidata ad una orchestra davvero particolare Extraliscio. Punk da balera si definiscono. Un progetto in cui si incontrano mondi apparentemente agli antipodi: il liscio della migliore tradizione e il rock punk nostrano per un’esperienza da vivere, ascoltare e perché no da ballare. Definiti i “Buena Vista Social Club di Romagna” dopo l’incoronazione allo Sponz Fest di Vinicio Capossela.

La stagione di prosa terminerà invece il 23 marzo con uno spettacolo di Giuseppe Cederna dedicato al grande Mozart che ci regala un ritratto unico del grande musicista austriaco.

Rinnovo abbonamenti dal 1 al 26 ottobre. Dal 27 ottobre vendita biglietti online e presso la biglietteria del teatro

  

 IL PRESENTE PROGRAMMA POTRA’ SUBIRE VARIAZIONI DI TITOLI, DATE, INTERPRETI, PREZZI, LUOGHI DI RAPPRESENTAZIONE O DI PREVENDITA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE. TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SARANNO COMUNICATI AL SITO DEL TEATRO www.teatrobibiena.it

 

 

NON SARÀ AMMESSO PUBBLICO IN SALA DOPO LE ORE 21.00

  

ANCHE QUEST’ANNO SARA’ POSSIBILE SCEGLIERE PACCHETTI CHE COMPRENDONO GLI SPETTACOLI DEI TEATRI DI CREVALCORE, PERSICETO E S.AGATA OTTENENDO SCONTI SUL PREZZO DELL’ABBONAMENTO.

Il vantaggio della formula TTTXTE è quello di offrire, all’interno di un unico cartellone ed in spazi teatrali facilmente raggiungibili, un’ampia gamma di spettacoli che vanno dal comico alla commedia d’autore, dal classico al contemporaneo, dal teatro dialettale alla musica. Le stagioni degli altri teatri sono pubblicate e consultabili ai siti www.comune.crevalcore.bo.it e www.comunepersiceto.it

  

Info:

Teatro Comunale Ferdinando Bibiena

Tel. 051.6818942

info@teatrobibiena.it

www.teatrobibiena.it